TAGLIATELLE PROSCIUTTO E RUCOLA

tagliat-prosc-rucola 2

Forse non è passata inosservata la mia predilezione per la pasta, ma soprattutto per le tagliatelle che nella tradizionale cucina della mia regione (Emilia-Romagna) sono spesso accompagnate da condimenti succulenti, squisiti ma purtroppo ipercalorici. Diversamente, vi propongo con questa ricetta un condimento quasi a crudo,  gustoso e di rapida preparazione (potete farlo in pochi minuti).

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di tagliatelle all’uovo fresche (ne bastano 320 gr. se sono secche)

180 gr. di prosciutto crudo dolce non troppo magro e non troppo asciutto (ne occorre una fetta dello spessore di 1 centimetro scarso, diciamo 8 mm.; l’ideale sarebbe un buon “gambuccio” dolce)

3-4 cipollotti freschi

40 gr. di panna liquida (va sempre bene la “panna caffè)

un mazzetto di rucola

olio extravergine, parmigiano grattugiato q.b.

Esecuzione:

– Tagliate la fetta di prosciutto a striscioline sottili lunghe circa 4-5 cm.

– Affettate finemente i cipollotti e fateli appassire  con un po’ d’olio in una padella antiaderente abbastanza capiente per contenere anche la pasta

– Mondate e lavate la rucola e mettetela a scolare (eventualmente tagliuzzate le foglie troppo grandi)

– Portate ad ebollizione l’acqua per la pasta

– Non appena i cipollotti saranno appassiti unitevi il prosciutto tagliato a striscioline e a fiamma bassissima lasciate cuocere ancora 3-4 minuti, poi versate la panna

– Nel frattempo avrete cotto le tagliatelle; scolatele al dente e versatele nella padella lasciandole ancora un po’ umide

– Rimescolate bene per incorporare il condimento, spolverate con il parmigiano e sopra tutto spargete la rucola nella quantità desiderata.

Il successo è assicurato!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.