FOCACCIA AI POMODORINI

focaccia con pomodorini

L’altra sera, al posto della solita pizza o torta salata, ho voluto provare questa ricetta, piuttosto semplice e naturale: la focaccia ai pomodorini. Sapori decisi, gusto pieno, grande successo!   E’ un tipo di focaccia assai diffusa in Italia meridionale, con più varianti, secondo le zone e le cucine.      Io ve la propongo così come l’ho realizzata.

 

 

Ingredienti:

gr. 235 di farina bianca 00

gr.   15  di semola di grano duro

ml. 200 di acqua tiepida

3/4 di un cubetto di lievito di birra da gr.25 (circa gr.19)

1 cucchiano di zucchero

sale q.b.

6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

16-17 pomodorini (consigliati: – ciliegini di pachino – piccadilly – pizzutelli)

3 rametti di maggiorana fresca

Esecuzione:

* In una terrina mescolate energicamente con una forchetta la farina e la semola, il lievito sbriciolato e disciolto in acqua tiepida con 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e due pizzichi di sale fino. Il composto dovrà risultare un po’ appiccicoso

* Versate il composto in una teglia circolare antiaderente alta cm. 2,5-3  e di diametro cm. 29, precedentemente unta con 1 cucchiaio di olio. Lasciate lievitare la pasta nella stessa teglia per 2 ore almeno, coperta con un tovagliolo, in luogo tiepido, fuori da correnti d’aria

* Una volta terminata la lievitazione, dopo averli lavati, tagliate i pomodorini a metà e adagiateli sulla superficie della pasta, premendo leggermente con le dita, affinchè si affondino un po’ in questa. Staccate le foglioline dai rametti di maggiorana e con queste cospargete la superficie della focaccia. (Se preferite, in sostituzione della maggiorana, spruzzatevi sopra una manciatina di origano). Versatevi infine a filo due cucchiai di olio ed eventualmente un’altra spruzzatina di sale

* Infornate in forno preriscaldato a 200°, posizionando la teglia nel ripiano intermedio, e fate cuocere per 35-40 minuti circa, controllando dall’esterno la cottura (Non aprite lo sportello, blocchereste la lievitazione!): la focaccia sarà pronta quando  la crosta avrà assunto un aspetto  dorato. A cottura terminata, aprite lo sportello per circa 6 cm, attendete 1-2  minuti… quindi aprite interamente e togliete la focaccia dal forno. Lasciate raffreddare un po’, poi mangiatela! Buon appetito!

Suggerimento: Tagliata a rombi può essere servita anche come antipasto… I vostri ospiti la divoreranno.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.