POLIPO CON PATATE

IMG00046-20110104-1937

Questo gustosissimo piatto viene cucinato, con qualche variante,  in tutte le zone costiere del mediterraneo. La preparazione è semplice e potete usare anche il polipo surgelato che generalmente non ha  nulla da invidiare a quello fresco. In questa ricetta vi propongo la cottura in pentola a pressione: il polipo risulterà tenerissimo.

 

Ingredienti per 4 persone:

1 polipo di 500-600 gr.

700 gr. di patate

olio, prezzemolo, aglio, peperoncino, sale q.b.

Esecuzione:

– Pulite il polipo, lavatelo e mettetelo in pentola a pressione con pochissima acqua (non più di 1/2 bicchiere perchè il polipo ne contiene già tanta per conto suo); non salate;  chiudete la pentola e, giunta a pressione, abbassate la fiamma e cuocete per circa 18-19 minuti (se il polipo è più grosso aumentate il tempo di cottura in proporzione). Al termine della cottura spegnete e lasciate intiepidire il polipo senza aprire la pentola

– Sbucciate le patate, tagliatele a grossi spicchi e fate una precottura  in acqua bollente salata per 5 minuti (non debbono cuocersi ma solo ammorbidirsi leggermente); scolatele e proseguite nella preparazione

– Aprite la pentola ed estraete il polipo conservando il liquido di cottura

– Tagliate il polipo a tocchetti non troppo piccoli

– Preparate un trito di aglio e prezzemolo

– Mettete sul fuoco  una padella antiaderente abbastanza capiente con un po’ d’olio e versate subito il trito di aglio e prezzemolo, senza far soffriggere, e poi le patate scolate; a fiamma abbastanza vivace (ma attenzione a non bruciare) fate rosolare le patate e quando si saranno colorite con un po’ di crosticina versate il polipo e rimescolate

– Abbassate la fiamma e aggiungete a cucchiaiate il liquido di cottura, facendolo assorbire poco per volta, in modo che il condimento non sia mai nè troppo asciutto nè troppo acquoso; aggiustate il sale e ogni tanto rimescolate, stando attente a non rompere le patate. Per completare la cottura occorreranno 15-20 minuti, ma vedrete voi stesse quando sarà pronto perchè il polipo sarà ben amalgamato alle patate,  tutti gli ingredienti avranno assunto un aspetto dorato e dalla padella si sprigionerà un profumo invitante.

Servite caldissimo.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.