RISO CON L’UOVO

riso - uovo

Il riso e le sue impareggiabili virtù. Ne vorrei sottolinare solo alcune, le più conosciute: oltre alle note qualità dietetiche, il riso possiede un’alta digeribilità, consente a livello intestinale un elevato assorbimento dei nutrienti in esso contenuti, assolve funzioni regolatrici dell’apparato gastroenterico, può essere consumato anche da chi è intollerante al glutine. E’ stato inoltre classificato tra i “functional foods”, è cioè un “cibo funzionale”, che, oltre a possedere numerose proprietà nutrizionali, può apportare benefici alla salute, costituendo un’integrazione alimentare vantaggiosa e salutare, in appoggio ad una dieta equilibrata, associata ad un conveniente e regolare (non eccessivo, comunque!) esercizio fisico quotidiano.

Oggi vorrei proporvi un primo piatto abbastanza delicato e leggero, al contempo nutriente e gustoso, piuttosto semplice e veloce da preparare. Appartiene ai ricordi … e sapori di infanzia e adolescenza, quando, al mio ritorno da scuola, la mamma lo portava in tavola bello fumante. Non tutta la famiglia lo gradiva tanto quanto noi due: io e mia madre. Ancora adesso, in particolare quando il corpo ha bisogno di cibi più digeribili e disintossicanti – e il riso lo è –  lo cucino per me e mio marito… e sempre viene accolto volentieri.

 Ingredienti: per 2 persone

gr. 240 di riso carnaroli o vialone nano

2 uova fresche

gr. 25 di parmigiano grattugiato

gr. 35 di burro

sale q.b.

altro parmigiano grattugiato da servire in tavola

Esecuzione:

* A pentola coperta, a fuoco moderato cuocete in abbondante acqua bollente salata il riso per il tempo di cottura indicato nella confezione. Mescolate di tanto in tanto mentre il riso si lessa

* Frattanto in una terrina versate le 2 uova intere insieme al parmigiano grattugiato e sbattete bene il tutto con una forchetta, in modo che si amalgami. Aggiungete poi i 35 gr. di burro, tagliato in quattro pezzetti                     nota.1.

* A cottura terminata, scolate bene il riso e, evitando di raffreddarlo, versatelo immediatamente nella terrina sulle uova e il burro e mescolatelo molto bene, affinchè s’incorpori con le uova,burro e parmigiano. Aggiungete un pochino ancora di parmigiano grattugiato e servite ben caldo.

* Ogni scodella andrà cosparsa al momento di altro parmigiano grattugiato

Un consiglio: Il riso con l’uovo sarà buono se consumato bello caldo… quindi, “nulla interposita mora”, mettetevi subito a mangiarlo!

 nota.1.: Se non vi piace l’albume, potete utilizzare solo i due tuorli d’uovo.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.