PESCEGATTO AMERICANO E CECI IN UMIDO

image

Ho già più volte descritto le qualità del pescegatto americano, il cui gusto dolce e delicato si presta a innumerevoli preparazioni, sia di primi che di secondi piatti. L’ultima in ordine di tempo è quella che ho cucinato un paio di giorni fa, pescegatto in umido con ceci, decisamente gustosa.

Ingredienti per 2 persone:

2 pescigatto americani da circa 15o gr. ciascuno (peso al netto di testa e interiora)

1 barattolo di ceci lessati da 400 gr.

1 spicchio d’aglio

un ciuffetto di salvia

300 gr. polpa di pomodoro o passata grossa

olio EVO, sale fino q.b.

Esecuzione

– Diamo per scontato che i pesci siano già decapitati ed eviscerati

– Fateli cuocere per qualche minuto in una padella antiaderente senza aggiunta di grassi, girandoli su tutti i lati fino a quando la pelle comincerà a staccarsi: pelateli completamente e depositateli su un piatto per il successivo utilizzo

– In una padella antiaderente abbastanza capiente per contenere anche i pesci fate rosolare delicatamente lo spicchio d’aglio con salvia e olio, senza soffriggere

– Dopo 2/3 minuti aggiungete circa metà della salsa di pomodoro, rimescolate poi disponete i pesci al centro della padella

– Salateli poi girateli sull’altro lato e salateli nuovamente

– Ora versate i ceci scolati e risciacquati in acqua fredda

– Distribuite il restante pomodoro su tutta la preparazione

– Coprite la padella e fate cuocere a fiamma moderata per 30 minuti

– Trascorso questo tempo togliete il coperchio, girate nuovamente i pesci e lasciate sul fuoco ancora 10 minuti. Condite infine con un filo d’olio e portate in tavola.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.