PESCEGATTO AMERICANO CON PATATE E POMODORINI

image

Ecco un’altra ricetta realizzata con il pescegatto americano: secondo e contorno insieme in un piatto che accorda, con ispirazione tipicamente mediterranea,  il sapore dolce dei pomodorini con quello più deciso del pesce, il tutto circondato da gustosi tocchetti di patate. È da provare.

Ingredienti per 4 persone:

4 pescigatto americani da 150 gr. ciascuno (peso senza testa e senza interiora)

400 gr. di patate

200 gr. di pomodorini datterini

4-5 cucchiai di passata di pomodoro

prezzemolo tritato

olio extravergine

Esecuzione

– Pulite i pesci eliminando le interiora e la testa

– Fateli cuocere per qualche minuto in una padella antiaderente, senza aggiunta di grassi, girandoli su tutti i lati fino a quando la pelle comincerà a staccarsi: pelateli completamente e depositateli su un piatto

– Pelate le patate, tagliatele a pezzetti e lessatele in acqua leggermente salata

– Tagliate i datterini in 4 pezzi e fateli rosolare per 10-12 minuti con un po’ di olio in una padella antiaderente abbastanza capiente per contenere anche le patate ed il pesce

– Aggiungete ora il prezzemolo tritato e le patate lessate e fate insaporire per qualche minuto

– Disponete in padella anche i pesci, salate e fateli cuocere per 8-10 minuti, quindi girateli, salate anche questo lato e cospargeteli con la salsa di pomodoro (se il sugo si presenta troppo asciutto aggiungete 1/2 bicchiere di acqua tiepida)

– Coprite la padella e lasciate cuocere a fiamma medio-bassa per un quarto d’ora, poi togliete il coperchio a lasciate sul fuoco ancora 10-12 minuti

– E adesso…buon appetito!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.