FAGOTTINI DI TROTA E SPECK

fagottini trota 3

Non mi dilungherò sui vantaggi di cibarsi spesso di pesce, né sulle ottime proprietà nutrizionali della trota, riguardo le quali farò solo un breve accenno: alimento ideale per regimi dietetici, ricca di Omega 3 e di sali minerali (sodio, potassio, magnesio, fosforo, calcio ecc.), basso contenuto di colesterolo, alta digeribilità. E – il che non guasta – anche abbastanza economica. Io la cucino spesso e provo di tanto in tanto nuove ricette. Eccone una, facile e veloce.

Ingredienti per ogni porzione:

1 filetto di trota salmonata (senza pelle e senza lische) – peso circa 150 gr.

1 fettina di speck non troppo sottile

olio extravergine,  sale q.b.

un dito di vino bianco secco

Esecuzione:

– Dividete orizzontalmente il filetto di trota in 4 strisce alte circa 5 cm.

– Tagliate orizzontalmente anche la fetta di speck in 4 strisce circa delle stesse dimensioni

– Con questi ingredienti confezionate 4 fagottini come segue: su ogni striscia di trota disponete una striscia di speck, avvolgete il fagottino su se stesso e fermatelo con uno stecchino

– Scaldate poco olio in una padella antiaderente e cuocete i fagottini girandoli più volte (senza romperli) per circa 15 minuti; a metà cottura innaffiateli con il vino bianco e fateli rosolare delicatamente.

Buonissimi|

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.