DENTICE AL FORNO

denticeAlForno

Il dentice, dentex dentex per i grossi denti, appartiene alla famiglia degli Sparidae. Come forma ricorda l’ orata, ma ne differisce per la bocca più grande e la fronte diritta; abita in fondali  sabbiosi e/o rocciosi, profondi da 0 fino a 90 metri, presente prevalentemente nel Mare Mediterraneo, ma si può trovare pure nell’ Atlantico orientale.  Pesce piuttosto pregiato, per le sue carni magre, morbide e saporite, si presta assai bene alla cottura in forno. Considerate comunque che i tempi di cottura del dentice variano a seconda del peso e delle dimensioni. Vi propongo il dentice al forno con patate come secondo piatto ma potrete servirlo anche come piatto unico.

Ingredienti: per 4 persone

1 dentice di kg. 1.5

4 spicchi di aglio

Kg. 1 di patate

rosmarino fresco: 6 rametti

2 fettine di limone

sale fino q.b.

paprika dolce: qualche pizzico               nota.1.

olio extravergine di oliva q.b.

nota.1.: Se preferite, potete sostituire la paprika dolce con pepe nero in polvere

Esecuzione:

* Pulite il dentice, svuotatene la pancia (quest’ operazione potrete farla eseguire al vostro pescivendolo insieme all’ eliminazione delle squame, se disposto), lavatelo velocemente sotto acqua corrente e asciugatelo; quindi riempite la pancia con 2 spicchi di aglio, 3 rametti di rosmarino,  ed un pizzico di sale e un po’ di paprika dolce in polvere, introducetevi anche due fette di limone

* Pelate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a dadi di media misura

* Adagiate il pesce nella leccarda del forno insieme alle patate precedentemente tagliate a dadi

* Spruzzate sopra al dentice e alle patate un pizzico di sale fino e di paprika dolce, quindi disponetevi sopra i restanti rametti di rosmarino e 2 spicchi di aglio (avrete tagliato ogni spicchio a metà) e irrorate il tutto con un po’ di olio extravergine di oliva

* Introducete la leccarda in forno preriscaldato nel piano intermedio e cuocete scoperta nel forno ventilato a 180 ° per 50 minuti (comunque non più di 55 min.!) . Non dovete rigirare il pesce. Sarà vostra cura verificarne la cottura, tenendo conto che i tempi di cottura andranno comunque regolati ed adattati alle caratteristiche del vs. forno

* Portate in tavola il dentice, privatelo delle lische e sfilettatelo prima di servirlo con le patate… Bon appétit!

Vini suggeriti: Müller Thurgau, Grillo di Sicilia.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.