TOTANI IN UMIDO CON PISELLI

totaniPiselli

Come già scritto su questo blog, il totano è un pesce  piuttosto ricco di acidi grassi, tra cui omega 3, atto a ridurre il colesterolo e a prevenire malattie cardiovascolari. La ricetta qui sotto descritta propone un secondo piatto di pesce abbastanza semplice da preparare, benchè non velocissimo. I risultati tuttavia vi ripagheranno dei tempi impiegati, per  il gustoso equilibrio dei sapori di questo umido di totani con piselli.

Ingredienti: per 5-6 persone

gr. 1350 di totani medio-piccoli

kg. 2 di piselli freschi (da sgranare)         nota.1.

2 cipolle

1 gambo di sedano

1/2 carota

2 spicchi di aglio

olio extravergine di oliva q.b.

3 peperoncini secchi piccanti

acqua di cottura dei totani

1 scatola di polpa di pomodoro a pezzetti – gr. 400

sale fino q.b.

nota.1.: Se fuori stagione, usate piselli surgelati in peso corrispondente a piselli freschi sgranati. Tenete conto che su kg. 2 di freschi lo scarto è di circa 1 kg. di baccelli.

Esecuzione:

° Innanzitutto sgranate i piselli, poneteli in un contenitore in attesa del successivo uso

° Pulite i totani eviscerandoli, poi eliminate gli occhi e il piccolo becco. Staccate quindi i tentacoli dal corpo, che andrà aperto a libro con un coltello affilato. Ponete corpi e tentacoli in una casseruola e lavateli bene con acqua corrente, poi scolateli in attesa dell’ uso

° In una casseruola di dimensioni adeguate portate a bollore l’acqua con la cipolla, quindi versatevi i totani precedentemente tagliati in 2-3 pezzi ; fate cuocere per 3-4 minuti, vedrete i totani divenire di un bel colore rosato. Lasciate intiepidire, quindi scolateli senza gettare via il brodo di cottura (vi servirà tra poco) e metteteli da parte in un contenitore coperto

° Lessate i piselli per circa 20 minuti nell’ acqua di cottura dei totani, aggiungendo eventualmente in pentola un po’ d’acqua tiepida. Quindi, senza buttare via l’acqua, scolateli

° Ora, in una capiente padella antiaderente o wok versate olio extravergine di oliva e due spicchi d’aglio con sedano, carota, cipolla, che avrete precedentemente tritato. Fate imbiondire per qualche minuto, poi versate i piselli facendoli insaporire per 1-2 minuti e rimescolando con un cucchiaio di legno

° Aggiungete quindi la polpa di pomodoro, buona parte dell’acqua di cottura dei totani e piselli ed un po’ di sale fino. Proseguite la cottura per 40-45 minuti a fuoco lento aggiungendo i peperoncini secchi piccanti (che avrete privato dei semi) e, se il sugo si asciuga troppo,  di tanto in tanto altra acqua di cottura, quindi unite i totani e rimescolate… altri 5-6 minuti per incorporare i sapori e per riscaldare il vostro”umido di mare”… ed il piatto è pronto! BON APPETIT!

Vini consigliati: Sauvignon doc, Cabernet doc

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.