RISOTTO CON SALSICCIA E ASPARAGI

risotto-salsic-aspar 3

Confesso pubblicamente la mia grande passione per il riso e soprattutto per i risotti, per me tutti deliziosi, non me ne stanco mai: inoltre gli infiniti accostamenti che si possono ottenere ne fanno ogni volta un piatto di nuova creazione.

Provate questa versione con salsiccia e asparagi: di sapore deciso, gustoso e nutriente, più un piatto unico che un semplice risotto. A me è piaciuto molto.

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di riso carnaroli (o altra varietà per risotti)

300 gr. di salsiccia di puro suino

12 asparagi (anche surgelati)

3 dadi vegetali

2 scalogni

1/2 bicchiere di vino bianco

olio extravergine q.b.

abbondante parmigiano grattugiato

Esecuzione:

– Tritate gli scalogni e fateli appassire con un po’ di olio in pentola a pressione, a fiamma moderata

– Intanto ponete a scaldare sul fuoco anche il solito pentolino di acqua (circa 3 decilitri)

– Eliminate il budello dalla salsiccia, sbriciolatela con le mani e unitela al condimento in pentola

– Fate rosolare per qualche minuto, rimescolando ogni tanto, poi bagnate con il vino bianco e fate sfumare

– Lavate bene gli asparagi (se sono freschi) e tagliateli a tocchetti lasciando intere le punte, quindi uniteli al condimento

– Infine versate il riso, fatelo tostare per 3-4 minuti, quindi aggiungete i dadi e l’acqua bollente

– Rimescolate bene e chiudete la pentola a pressione

– Al sibilo della pentola abbassate la fiamma (interponendo una reticella) e impostate 5 minuti di cottura

– Terminata la cottura, togliete dal fuoco e attendete 2 minuti prima di svaporare e aprire la pentola

– Riponete la pentola sul gas, versate una buona dose di parmigiano grattugiato,  mantecate per circa 1 minuto e servite in tavola.

(*** Nota) – Se alla pentola a pressione preferite il metodo tradizionale portate il tempo di cottura a 18-20 minuti durante i quali il risotto dovrà essere rimescolato ininterrottamente.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.