PACCHETTINI DI POLLO CON PANCETTA

pettiPolloinFascia

Ecco una ricetta non troppo difficile: è una variante più delicata dei “filetti di maiale fasciati” (vedi ricetta Posted by A. on July 3rd, 2012). Il risultato è altrettanto eccellente, per  l’accostamento di tenerissime fettine di petto di pollo, morbido formaggio e pancetta. Vi consiglio questo secondo di carne da proporre ai vostri ospiti o ai  vostri familiari. Saporito e gustoso, si presenta bene in tavola!

Ingredienti: per 4 persone

8 fettine di petto di pollo (gr.60 cad. circa)

gr.25 di olio extravergine di oliva

2 spicchi  d’aglio

2 rametti di rosmarino fresco

salvia  in foglie fresca (o secca)

gr. 150 di pancetta stesa affettata

8 striscette di edam o maasdamer -spessore cm.1-

1 pizzico di pepe nero macinato

1 cucchiano di brodo granulare classico

sale fino q.b.

Esecuzione:

* Dopo avere infilato i 2 rametti di rosmarino nei 2 spicchi d’aglio, poneteli nell’olio e.v.o. in una padellina antiaderente; a fuoco medio-basso, adagiatevi le fettine di petti di pollo, che farete rosolare velocemente per non più di 2 minuti, rigirandole,  in modo tale da non cuocerle troppo e mantenerle morbide. Durante la cottura unitevi qualche foglia di salvia e un 1 cucchiaino di brodo granulare. Conservate il sughetto di cottura per dopo

* Ora ponete le fettine su un piatto e procedete in tal modo: adagiate su ognuna una strisciolina abbastanza spessa di formaggio, arrotolatela in modo da formare un involtino, quindi avvolgete quest’ultimo nelle fette di pancetta stesa, fasciando via via con una fetta … poi con un’altra, fino a ricoprirlo perfettamente tutto, racchiudendo molto bene il formaggio, il quale non dovrà fuoruscire durante la gratinatura. Fissate la “fasciatura” con 1-2 stecchini (come nella foto). Eventualmente aggiustate di sale

* Adagiate gli involtini in una teglia, in cui avrete versato il sugo di cottura, spruzzatevi sopra un pizzico di pepe macinato. In forno preriscaldato a 180° gratinateli, in modo che la pancetta risulti ben dorata… ma non secca e sbruciacchiata: tempo di gratinatura circa 8-9 minuti. Regolatevi in base al tipo di forno che possedete, controllando dallo sportello.

* Servite i vostri involtini ben caldi, con contorno di patatine fritte e insalatina valeriana ( soncino) condita con olio extravergine di oliva ed una spruzzatina d’aceto balsamico. Bon appétit!

Vini consigliati: Prosecco superiore di Valdobbiadene extra dry, Pinot Chardonnay spumante brut, Bianco di Custoza, Müller-Thurgau.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.