CREPES AI FUNGHI PORCINI

crepes funghi 2

Caposaldo della cucina francese e famosa in tutto il mondo, la crepe (in italiano crespella, dal latino crispus) deve il nome alla sua forma leggermente ondulata (crespa, arricciata).

Le sue origini pare risalgano al medio evo, ma solo nell’ottocento sono nate e giunte fino a noi le ricette che l’hanno resa famosa. Dolci o salate, le crepes sono comunque deliziose. Potete trovare in questo blog alcune ricette di crepes dolci o salate. Se volete, provate intanto questa di crepes ai funghi, che pubblico per gentile concessione di Livia che me l’ha passata.

Ingredienti per 6 persone:

Per le crepes:

250 gr. di farina

3 uova

1/2 litro di latte

40 gr. di burro + una noce per la cottura delle crepes

Per la farcitura e il condimento:

200 gr. di funghi porcini a cubetti (freschi o surgelati)

5o gr. di prosciutto crudo

60 gr. di parmigiano

besciamella preparata con 1/2 lt. di latte, 2 cucchiai di farina, 2 cucchiai di parmigiano (già compresi nei 60 gr. di cui sopra), 30 gr. di burro, sale q.b. (per i dettagli potete consultare la ricetta nel blog)

1 confezione di formaggio a fette (edam, gruviera, leerdammer o anche comuni sottilette)

1 spicchio d’aglio

una manciata di prezzemolo

olio q.b.

Esecuzione:

1) Preparate le crepes:

– Miscelate in una ciotola la farina con il latte (attenzione a non formare grumi) sbattendo la miscela con una forchetta

– Incorporate le uova già sbattute, agitate ancora per amalgamare quindi fate riposare lasciate il composto in frigo per mezz’ora

– Unite infine il burro liquefatto (tiepido ma non caldo) e lavorate la pastella con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una miscela perfettamente liscia e vellutata

– A questo punto, se avete una crepière usatela seguendo le istruzioni in dotazione, se no proseguite come segue:

– Mettete sul fuoco una padella antiaderente con una noce di burro

– Quando il burro sarà fuso e la padella abbastanza calda versate un mestolo di pastella, muovete la padella girandola e inclinandola in modo da distribuire la pastella in uno strato sottile su tutto il fondo

– Cuocete la crepe 1 minuto per parte girandola una sola volta con l’aiuto di una spatola in silicone; la crepe dovrà risultare ben dorata su ogni lato

– Quando sarà pronta fatela scivolare dalla padella in un piatto e proseguite allo stesso per ogni crepe fino ad aver utilizzato tutta la pastella

2) Ora fate il ripieno:

– Preparate la besciamella

– Fate insaporire i funghi in padella con un po’ di olio, prezzemolo e aglio tritati (qualche minuto di cottura a fiamma media)

– Con una ramina raccogliete in funghi, scolateli dal liquido di cottura e frullateli nel mixer con il prosciutto crudo a dadini e 2 cucchiai di besciamella

– Farcite le crepes con una fettina di formaggio e con il composto ai funghi, ripiegatele o arrotolatele e disponetele in una teglia da forno

– Spargete la besciamella sulla superficie e spolverate con il restante parmigiano

– Infornate in posizione gratinatura per circa 3 minuti.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.