MUFFINS CON UVETTA E PINOLI

muffin 7

Ammiccano dagli scaffali dei supermercati, golosi, soffici, dorati o color cioccolato: nati nella cultura anglosassone questi deliziosi dolcetti sono ormai diffusi in tutto il mondo. Volete provare a prepararli con le vostre mani? Vi accorgerete che la ricetta è facile e veloce e il risultato praticamente assicurato, anzi tanto soddisfacente che ripeterete l’esperimento. Piaceranno molto ai bambini…e non solo! Nutriente colazione o gustosa merenda, saranno maggiormente gradevoli (e graditi) se intiepiditi prima di essere serviti.

Ingredienti (sufficienti per 15-16 muffins)

240 gr. di farina 00 + 1 cucchiaio per infarinare l’uvetta

150 gr. di burro (o margarina vegetale a basso contenuto di grassi)

180 gr. di zucchero

1 bustina di lievito vanigliato per dolci

2 uova intere

120 gr. di uva sultanina

60 gr. di pinoli

cognac circa 1/2 bicchiere

pirottini di carta (fondo di 5 centimetri)

Esecuzione:

– Per prima cosa ammorbidite l’uvetta (questa è l’unica operazione che richiede un po’ più di tempo): immergetela nel cognac per 1/4 d’ora, poi colatela e mettetela a bagno in acqua tiepida per un’altra mezz’ora. Quando l’uva passa sarà pronta potrete iniziare la preparazione dei muffins

– Fate fondere il burro (o la margarina) a fiamma bassissima, facendo attenzione a non farlo soffriggere; mentre intiepidisce procedete alle altre operazioni

– Versate le uova in una ciotola e montatele con una frusta

– In una terrina versate la farina, lo zucchero, la bustina di lievito e i pinoli

– Scolate l’uvetta, strizzatela, asciugatela e passatela nella farina, quindi unitela agli altri ingredienti nella terrina, non prima di averla scrollata dalla farina in eccesso

– Versate ora le uova sbattute e rimescolate con una forchetta

– Unite infine il burro fuso, rimescolando ancora gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo; l’impasto non deve comunque essere lavorato troppo ma soltanto il necessario per amalgamare gli ingredienti

– Accendete il forno a 175-180 gradi

Riempite a metà i pirottini con l’impasto preparato (sottolineo: riempite i pirottini solo per metà per lasciare spazio alla lievitazione)

– Disponete tutti i pirottini sulla placca del forno precedentemente estratta e infornate in forno già caldo (se vi siete ricordate di accenderlo) per 10-12 minuti, non di più; sorvegliate i muffins durante la cottura e spegnete non appena li vedrete gonfi e dorati

– Ancora un attimo prima di aprire il forno…poi estraete i muffins che vi inebrieranno con il loro profumo.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.