CROSTATA DI MELE

crostatamele 7

Ieri pomeriggio, costretta in casa dalla nevicata abbondante, ho pensato bene di utilizzare il tempo cucinando una torta. Ma quale torta? Innanzi tutto, non troppo calorica, per non persistere nelle trasgressioni alimentari dovute alle recenti festività natalizie. Una cosa semplice, per esempio una torta di mele, che non richiede ingredienti particolari: mele, uova, farina, zucchero, burro, lievito, queste cose non mancano mai in casa. E allora ho deciso per una bella crostata di mele…ed eccovi la ricetta!

Ingredienti:

– per la pasta frolla

220 gr. di farina

1 uovo

60 gr. di burro (o margarina a basso contenuto di grassi)

100 gr. di zucchero

scorza grattugiata di un limone

1/2 bustina scarsa di lievito vanigliato per dolci

– per la farcitura

2-3 mele (circa 1/2 kg)

– per rifinire la superficie

20 gr. di burro

1 cucchiaio di zucchero

un pizzico di cannella in polvere

Procuratevi inoltre una tortiera bassa, da crostata, di cm. 28 di diametro.

Esecuzione:

Preparate la pasta frolla:

– per prima cosa fate fondere il burro o la margarina a fiamma bassissima, senza far soffriggere

– mentre intiepidisce, versate sulla spianatoia la farina a fontana, quindi all’interno versate lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il lievito

– rimescolate con la forchetta e incorporate, pian piano e sempre rimescolando con la forchetta, il burro fuso e infine l’uovo

– impastate fino ad ottenere un composto omogeneo

– ponete l’impasto sopra un foglio di carta da forno e stendetelo con il mattarello: dovrete formare una sfoglia rotonda spessa un centimetro scarso e più larga della tortiera di circa 8-10 cm. per consentire il rialzo e il ripiegamento della pasta

– trasportate la sfoglia nella tortiera insieme alla carta da forno (tagliate via la carta eccedente)

Preparate la farcitura:

– Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi larghi circa 1 cm.

– Distribuite gli spicchi di mela su tutta la superficie della torta

Operazioni finali:

– Fate fondere i 20 gr. di burro (anche questo a bassissima temperatura e senza far soffriggere), unite 1 cucchiaio di zucchero e una spruzzata di cannella, rimescolate e distribuite il composto su tutta la superficie con l’aiuto di un pennello per alimenti

– Ripiegate sulle mele il bordo di pasta frolla

– Ponete in forno a 150° per 35 minuti circa.

Lasciatela raffreddare prima di gustarla. E’ un ottimo accompagnamento per il te, una gustosa merenda per i bambini e una prima colazione sana e sostanziosa.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.