STRACCETTI DI TROTELLE ALLA SALVIA

straccetti-trota 1

Vi  propongo oggi l’ennesima  ricetta di trota, gustosa, economica e di facile esecuzione. In verità la passione del mio coniuge per la pesca mi sprona ad una ricerca continua di nuove ricette: in questo blog ne potrete visionare parecchie, in particolare con la trota protagonista. Eccovi l’ultima creazione.

Ingredienti per 4 porzioni:

4 trote di circa 250 grammi ciascuna (o 4 filetti già preparati, senza pelle, del peso di circa 150 gr. ciascuno)

1 bicchiere di vino bianco molto aromatico

30 foglie di salvia

sale, farina, olio extravergine q.b.

Esecuzione:

– Eviscerate e decapitale le trote, quindi con un coltello ben affilato asportate i filetti e privateli della pelle

– Tagliateli orizzontalmente a metà (preferibilmente con una forbice), poi dividete ogni metà in striscioline larghe circa 2 cm.

– Dopo averlo lavato, ponete il pesce in una ciotola, salatelo e copritelo con il vino; conservatelo in frigo in questa infusione per circa 3 ore

– Terminato questo tempo, preparatevi a portata di mano le foglie di salvia e ponete sul fuoco la padella con l’olio extravergine

– Scolate il pesce dalla salamoia, infarinatelo e tuffatelo nell’olio caldo

– Pochi attimi prima di spegnere buttate nell’olio la salvia infarinata

– Friggete ancora un momento, poi raccogliete il tutto con una ramina forata, scolate bene il fritto e distribuitelo sopra una carta assorbente.

Non fatelo raffreddare!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.