SALSA ROUILLE

rouille

La rouille, una salsa a base di aglio e peperoncino, dal sapore assai deciso, appartiene alla cucina della Francia meridionale: si serve con piatti a base di pesce, ma soprattutto con zuppe di pesce, in particolare con l’ assai nota bouillabaisse. Questa salsa francese accompagna per tradizione la bouillabaisse, la tipica zuppa di pesce marsigliese o anche altre zuppe di pesce. Il suo gusto ottimo, ma piuttosto marcato, invita a consumarla a piccole dosi; solitamente si spalma su fettine di pane abbrustolito prima di inzupparle nel brodo della bouillabaisse. Esistono non poche varianti e più ricette per prepararla … io vi propongo la seguente.

Ingredienti:

2 spicchi d’aglio

2 tuorli di uova freschissime, tolte dal frigo almeno 1 ora prima

15 cl.d’olio extravergine d’oliva

3  cl. di olio di semi di mais

1/2 cucchiaino di peperoncino medio-forte macinato in polvere         nota.1.

1 cucchiaino di succo di limone

1 pizzico di sale fino

Esecuzione:

* Pelate gli spicchi d’aglio (attenzione: privi di germoglio verde interno) e tritateli nel tritatutto fino ad ottenere una crema, quindi unite i 2 tuorli d’uovo ed iniziate a frullare con la “funzione maionese”. Versando con attenzione goccia a goccia l’olio di semi di mais, continuate a mixare             nota.2.

* Quindi versate sempre goccia a goccia l’olio extravergine d’oliva e continuate a “montare” la salsa come una normale maionese.

* Ora aggiungete il peperoncino in polvere, e, allorchè la salsa avrà bene incorporato l’olio assumendo una consistenza cremosa, continuando a frullare potrete versare l’olio in dosi maggiori e versare qualche goccia di limone

* Quando la salsa rouille risulterà spessa e cremosa, aggiungete un pizzico di sale e mixate ancora per 1-2 minuti: la vostra salsa sarà pronta. Conservatela in frigorifero coperta da pellicola trasparente e consumatela nel giro di 2 giorni.

nota.1.: Potete usare al posto del peperoncino in polvere, un peperoncino rosso (secco o fresco), che dovrete tritare molto finemente nel tritatutto, dopo averne eliminato tutti i semi. Io ho preferito il peperoncino in polvere, poichè si amalgama perfettamente con la salsa maionese.

nota.2.: Consiglio di usare in questa I fase l’olio di semi di mais, perchè la sua maggior leggerezza favorisce che la maionese si monti. Proseguite poi con olio e.v.o.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.