GARGANELLI CON SALMONE E ASPARAGI

gargan-salm-aspar 9

Salmone affumicato e asparagi, due ingredienti molto “socievoli” che si accostano facilmente ad altri gusti, con risultati sempre soddisfacenti. Qualche esempio? Dall’ormai classico “asparagi e gamberetti”, al collaudato “asparagi e prosciutto”, dal raffinato “salmone e funghi”, al saporito  “salmone e speck”.

Nella realizzazione della ricetta che vi propongo ho voluto accostarli fra di loro e ne è uscito un piatto molto gradevole dove il sapore “verde” dell’asparago dona un’insolita freschezza al salmone affumicato. L’esecuzione è estremamente semplice anche per le più inesperte, ma il risultato avrà un tocco di raffinatezza che conquisterà i vostri commensali.

Quanto alla pasta, per questo piatto ho scelto i garganelli, ma saranno ugualmente indicati i classici tagliolini o le farfalle (quelle che a Bologna tutti chiamano “strichetti).

Ingredienti:

180 gr. di salmone affumicato

160 gr. di asparagi freschi o surgelati (peso al netto dello scarto)

320 gr. di garganelli all’uovo secchi (o 400 gr. freschi)

1 scalogno

80 cl. di panna liquida (o panna caffè)

2 cucchiaini di salsa di pomodoro

1 pizzico di paprika

olio extravergine q.b.

Esecuzione:

– Tagliate gli asparagi a rondelle lasciando intere le punte e passateli in padella antiaderente con l’olio extravergine e lo scalogno affettato fine

– Fate cuocere a fiamma media per circa 10 minuti, poi unite il salmone affettato, un pizzico di paprika, la panna liquida ed il pomodoro e abbassate la fiamma

– Mentre il condimento cuoce avrete portato a bollore l’acqua e buttato la pasta

– Diluite il condimento con 3-4 cucchiai dell’acqua di bollitura della pasta che ormai sarà pronta

– Scolare al dente, versate i garganelli in padella, incorporate bene il condimento e portate in tavola.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.