MERLUZZO ALLA PAPRIKA CON PATATE

merluzzo paprika e patate

Ecco un secondo piatto di pesce abbastanza veloce, basato su ingredienti sani e semplici, combinati con armonia: il sapore molto gradevole ed equilibrato deriva dall’associazione di pesce, patate, olive, capperi personalizzati dal tocco della paprika ungherese, che imprime un gusto particolare e marcato, ma al contempo delicato e gradito.   La ricetta è di media difficoltà e richiede poco tempo.

Ingredienti: per 2 persone

2 porzioni di filetto di merluzzo surgelate (gr. 100 cad.)

3-4 patate medie

1 scalogno (grandino)

1/2 vaschettina di cuore  di brodo di pesce (0 1/2 dado di pesce)

18-20 olive nere denocciolate

1 manciata di capperi sotto aceto

ml. 160 salsa di pomodoro

olio extravergine d’oliva q.b.

2 cucchiaini di paprika medio-dolce ungherese in vasetto     nota.1.

Esecuzione:

* Scongelate i filetti di merluzzo a temperatura ambiente per circa un’ora, poi passateli rapidamente sotto l’acqua fredda e asciugateli con carta da cucina

* Dopo averle pelate e lavate, tagliate le patate a rondelle di 1 cm. c.ca di spessore (non di più) e sbollentatele per 1 e 1/2 min, quindi scolatele, passandole sotto l’ acqua fredda

* In una padella di adeguata capienza antiaderente fate dorare nell’olio extravergine di oliva lo scalogno dopo averlo affettato; quindi adagiatevi i filetti di merluzzo e, a fuoco basso-moderato, fateli cuocere velocemente da entrambe le parti, girandoli delicatamente affinchè non si rompano

* Nella medesima padella, disponete ordinatamente intorno ai filetti di merluzzo le patate tagliate a rondelle (come da foto) e 1/2 vaschettina di cuore di brodo di pesce; continuate la cottura per alcuni minuti, girando le patate, che devono cuocere su entrambe le superfici, senza romperle. Nel frattempo aggiungete le olive denocciolate, una manciata di capperi, quindi la salsa di pomodoro. Infine, prima di spegnere il gas, versatevi 2 cucchiaini di paprika ungherese dolce che spalmerete delicatamente sul sugo di pomodoro. Durante la cottura irrorate il tutto con il suo sugo e coprite con un coperchio

* Portate in tavola il piatto ben caldo e buon appetito! 

nota.1.: La paprika in vasetto, sia quella dolce o medio-dolce sia quella forte o medio-forte, si presenta come una “composta” (o una specie di marmellata); io l’ho comprata a Budapest, ma penso che possiate trovarla nella vostra città in grosse e ben fornite drogherie o negozi specializzati di alimentari. Se non avete o non trovate la paprika ungherese, potete sostituirla con una spruzzata di peperoncino macinato medio-dolce.

Varianti: Invece dei filetti di  merluzzo potete usare cuori di filetto di baccalà ammollato e dissalato: il sapore del piatto sarà un po’ più marcato, ma sempre ottimo il risultato.

Vini consigliati: Collio Friulano bianco, Bianco di Custoza, Chardonnay del Garda.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.