FILETTI DI MERLUZZO AI POMODORINI E ZUCCHINE

1-merluzzo ai pomodorini e zucchine

Eccomi a proporvi un secondo piatto di pesce composto da ingredienti sani e semplici, ma combinati con equilibrio, sì da imprimere alla pietanza, o anche piatto unico, un gusto assai gradevole e armonioso, derivato dall’associazione di pesce, zucchine, pomodorini e scalogno, molto più delicato della cipolla. La ricetta è di media difficoltà nè troppo lunga.

 

Ingredienti: per 2 persone

gr. 450 di filetti di merluzzo surgelati

gr. 450 di zucchine

16-18 pomodorini datterini 

4 scalogni

olio extravergine di oliva q.b.

1 pizzico di peperoncino in polvere

2 pizzichi di origano

sale q.b.

Esecuzione:

* Dopo averle lavate, tagliate le zucchine a rondelle di 1/2 cm. di spessore e ponetele su un piatto

* Lavate i pomodorini datterini, fateli bollire per 1 minuto e 1/2 circa fino a che vedrete spaccarsi la pelle, e, dopo averli fatti raffreddare un po’, spellateli: trattasi così di un’operazione semplicissima! Poneteli su un piatto

* In una padella abbastanza capiente antiaderente fate dorare nell’olio extravergine di oliva i 4 scalogni dopo averli affettati; quindi versate le zucchine tagliate a rondelle e fatele cuocere a fuoco basso-moderato, mescolando. Toglietele dal fuoco quando vedete che si sono un po’ appassite e ponetele su un piatto

* Ora, nella medesima padella, nell’olio e nello scalogno rimasti (se necessario, aggiungete un po’ d’olio), adagiate i filetti di merluzzo e fateli cuocere velocemente da entrambe le parti voltandoli delicatamente, con l’aiuto di una spatola di legno, affinchè non si rompano. Spruzzatevi un pizzico di peperoncino in polvere e un po’ di sale

* Adagiate intorno ai filetti di merluzzo le rondelle di zucchine (come da foto)

* Poi disponete ordinatamente sui filetti i pomodorini precedentemente sbollentati e spellati. Aggiungete due pizzichi d’origano e continuate la cottura per alcuni minuti, quindi servite il piatto ben caldo.

Vini consigliati: Spumante brut Pinot Chardonnay, Gavi o Cortese di Gavi, Müller-Thurgau, Orvieto dei Colli umbri.
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.