TORTA BRISEE ALLE OLIVE E POMODORINI

brisee-olive-pomodorini

Ecco un’altra delle mie torte salate. Questa, di pasta brisée, dal ripieno molto saporito e gustoso, vede armoniosamente coniugati i sapori delle olive, dei pomodorini e dell’emmental, su una base di prosciutto cotto. L’ho realizzata in tal modo come antipasto per il pranzo di Pasqua: la preparazione è abbastanza semplice e veloce.  Da proporre in qualsiasi occasione, sia come antipasto, sia come piatto unico, ma anche in un occasionale snack pomeridiano. L’attenzione, come già raccomandato, va posta soprattutto nella corretta cottura in forno.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisée pronta  (si trova nei supermercati)         nota.1.

gr. 200 di  emmental

gr. 150 di prosciutto cotto

8-10 olive nere denocciolate

7  pomodorini piccadilly o ciliegini

ml. 20 di panna liquida

sale q.b.

* nota.1. :  Altrimenti, se siete capaci e avete tempo, seguite una delle ricette di pasta brisée poste su internet. In tal caso la preparazione sarà molto più lunga.

Esecuzione:

° In una teglia da forno antiaderente di cm. 32 di diametro, senza togliere la carta forno fornita dalla confezione (vedi foto), adagiate la pasta brisée, sollevatene il bordo sì da farlo aderire bene alle pareti della teglia. Punzecchiate con uno stuzzicadente la superficie della pasta

° Adagiatevi ordinatamente le fette di prosciutto cotto, in modo da coprire tutta la base della torta

° Quindi, dopo avere grattugiato o tagliato a fette sottili il formaggio emmental, stendetelo uniformemente sul prosciutto

° Lavati i pomodorini, tagliateli a rondelle in tre parti e disponeteli ordinatamente sulla superficie. Nello stesso modo, dopo averle affettate in tre parti, adagiate le olive alternandole ai pomodorini, come da foto. Quindi versate sulla superficie 20 cl. di panna liquida, per mantenerla morbida durante la cottura

° Ripiegate il bordo della pasta verso l’interno, premendo con le dita, affinchè si saldi bene con la superficie

° Infornate a forno preriscaldato a 175°-180°  per  25 minuti circa, posizionando la teglia nel ripiano intermedio del forno. Estraete la teglia quando la superficie avrà assunto un bel colore dorato. Controllate la cottura dall’esterno, senz’aprire lo sportello

° Lasciate riposare per qualche minuto e servite calda, tagliando la torta a spicchi.      Bon appètit !

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.