VERMICELLI CON CALAMARI, GAMBERI E COZZE

vermicelli fruttimare 4

Decisamente sostanzioso, questo ricco piatto di vermicelli ai frutti di mare. Per questo motivo consiglio, come già per altri primi di pesce, di portarlo in tavola come “piatto unico” oppure di servirlo in  porzioni ridotte se lo accompagnate ad altre portate.

Vale comunque la pena di provarlo: per il grande effetto estetico e per la squisitezza del gusto che sarà particolarmente gradito agli amanti dei frutti di mare. Inoltre la preparazione è semplice e abbastanza veloce.

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di vermicelli (o bigoli, o spaghetti grossi con tempi di cottura dai 12-13 minuti in su)

120 gr. di cozze grandi sgusciate (bene anche quelle congelate)

300 gr. di calamari non troppo grandi

300 gr. di code di gamberoni (un po’ meno se sono già sgusciate)

1 cipolla rossa di Tropea (di grandezza media)

1-2 peperoncini piccanti freschi

16 pomodorini “datterini”

3-4 cucchiai di passata (grossa) di pomodoro

olio extravergine q.b.

Esecuzione:

– Se avete acquistato cozze congelate fatele scongelare almeno un’ora prima di iniziare

Pulite i calamari svuotandoli all’interno e staccando i tentacoli; lavateli in acqua fredda e tagliateli in tre o quattro anelli, ma lasciate interi i tentacoli

– Sgusciate i gamberi, lavateli e tagliateli in due o tre pezzi

– Tritate la cipolla di Tropea

– In una padella antiaderente abbastanza grande da contenere anche la pasta fate scaldare un po’ d’olio e fate appassire la cipolla tritata con il peperoncino fresco

– Ponete intanto sul gas l’acqua per la pasta

– Quando la cipolla inizierà a sprigionare il suo profumo eliminate il peperoncino e versate in padella tutto il pesce, rimescolate e fate cuocere per pochi minuti a fiamma media

– Lavate i “datterini”, tagliateli verticalmente in due parti e versate anche questi in padella, sempre mantenendo la fiamma a livello medio

– Non appena i “datterini” saranno appassiti unite 3-4 cucchiai di passata grossa di pomodoro e lasciate cuocere ancora per pochi minuti finchè il sugo si sarà addensato

– Scolate i vermicelli al dente, versateli in padella, amalgamateli bene al condimento e portate in tavola.

Nota: Una spruzzata di curry dona al piatto un gusto particolare, a mio parere molto gradevole. Vi consiglio però di testare il gusto prima di aggiungerlo, soprattutto se avete ospiti affezionati ai sapori tradizionali.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.