MARGARITA

classic_margarita

Dicono che ci siano almeno quattro creatori del MARGARITA …, ma di ciò potrete documentarvi da soli su Wikipedia. Il MARGARITA è un cocktail di origine messicana a base di tequila, la cui invenzione si dice risalga agli anni trenta. Per un’ottima ed elegante presentazione si consiglia di servirlo nella classica “coppa margarita”, illustrata nell’ immagine accanto. Questo cocktail viene spesso preparato in modi leggermente diversi…io oggi ve lo propongo come mi è stato servito in un simpatico ristorante newyorkese  l’estate scorsa.

Ingredienti:

1/3 di tequila

1/3  di GRAND MARNIER

1/3  di succo di lime spremuto

ghiaccio

zucchero di canna q.b.

Esecuzione:

Dopo aver inumidito il bordo dell’apposita coppa “margarita” e passato nel sale fino, fate raffreddare molto bene la coppa nel freezer; intanto riempite uno shaker con ghiaccio, aggiungete il succo di lime, il liquore Grand Marnier e la tequila nelle proporzioni dette. Aggiungete zucchero quanto basta. Agitate lo shaker energicamente, quindi versate il cocktail nella coppa già raffreddata, sul bordo della quale porrete, a guarnizione, una fettina di lime. Gustatelo… è delizioso…soprattutto in un caldo giorno estivo! ( Attenzione, però: non certo più di una coppa, essendo piuttosto alcolico).

* NOTA:  

 1. Il margarita può essere servito shakerato con ghiaccio  -come in questa presentazione-  , oppure on the rocks, o mescolato con ghiaccio tritato finemente; in quest’ultimo caso si tratterà del cosiddetto  “frozen margarita” , di cui potrò fornirvi l’esecuzione in un prossimo post.

2. Al posto del Grand Marnier potete usare un liquore “triple sec“. 

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.