DOLCETTI ALL’UVA SULTANINA

B2556597-3269-4D5C-8932-C5A8B1A7CD76

Una facile e rapida ricetta che sarà molto gradita ai bambini per la prima colazione o la merenda pomeridiana. Basterà poco meno di un’oretta per cucinare questi deliziosi dolcetti che potrete conservare anche per un paio di giorni (se ne restano dopo il primo assaggio) in un recipiente chiuso ermeticamente per mantenere la giusta morbidezza. Intiepiditeli prima di assaggiarli per apprezzarne meglio il gusto.

Con le dosi sotto indicate potete ottenere 10 dolcetti monoporzione. Oltre agli ingredienti elencati vi occorreranno anche 10 stampini di alluminio “usa e getta” monodose e 10 pirottini di carta da forno (alti 5 cm.).

Ingredienti:

200 gr. di farina 00 + 1/2 cucchiai per infarinare l’uvetta

125 gr. di mascarpone

15 gr. di burro

150 gr. di zucchero

1 bustina di lievito vanigliato per dolci

2 uova intere

120 gr. di uva sultanina

2 cucchiai di marsala secco (facoltativo)

Esecuzione:

– Ammorbidite l’uva passa (questa è l’unica operazione che richiede un po’ di tempo ma intanto potete dedicarvi ad altre occupazioni). Versatela in una ciotola e ricopritela con acqua tiepida aggiungendo – se volete – 2 cucchiai di marsala per almeno mezz’ora. Trascorso questo tempo scolatela e rimettetela a bagno con altra acqua tiepida per un altro quarto d’ora. Quando questa operazione sarà terminata potrete iniziare la preparazione dei dolcetti

– Versate le uova in una ciotola e montatele con una frusta

– In una terrina versate la farina, lo zucchero e la bustina di lievito

– Scolate l’uvetta, strizzatela, asciugatela, passatela nella farina e unitela agli altri ingredienti nella terrina, avendo cura di scrollare bene la farina in eccesso

– Versate ora le uova sbattute e rimescolate con una forchetta

– Fondete il burro nel microonde per 40 secondi e unitelo agli altri ingredienti, rimescolando ancora fino ad ottenere un composto omogeneo; otterrete un impasto abbastanza sodo, non lavoratelo troppo ma soltanto il necessario per amalgamare gli ingredienti

– Accendete il forno a 175-180 gradi

– Con l’aiuto di un cucchiaio versate l’impasto nei pirottini riempiendoli solo a metà per lasciare spazio alla lievitazione; introducete quindi i pirottini negli stampini di alluminio “usa e getta” (che potrete poi recuperare riutilizzandoli)

– Disponete gli stampini sulla placca del forno già caldo e lasciate cuocere per circa 12 minuti, fino a quando i dolcetti saranno gonfi e dorati (teneteli sotto controllo durante la cottura)

– A cottura ultimata attendete un paio di minuti prima di aprire il forno ed estrarre i vostri dolcetti.

 

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.