FOCACCIA ALLA PANCETTA E TARASSACO

image

Ieri ho cucinato una focaccia, questa focaccia… e mi è riuscita tanto buona, ma tanto tanto buona che non posso fare a meno di darvi la ricetta.

Solitamente, quando preparo una torta salata, uso le confezioni già pronte di pasta sfoglia o brisée – senza dubbio ottime – ma questa volta, disponendo di più tempo, ho voluto preparare anche la pasta base, quindi sono partita dall’inizio: impasto, lievitazione (quasi 3 ore), farcitura e cottura in forno.

Ho usato una teglia da crostata in alluminio usa e getta, diametro 28 cm.

Ingredienti

per la pasta:

gr. 260 di farina 00

1 patata lessata (di circa 100-120 gr.)

1 cubetto di lievito di birra (25 gr.)

1 cucchiaino di zucchero

2-3 cucchiai di olio extravergine + 1-2 cucchiai per ungere la teglia e le mani

sale fino q.b.

per la farcitura:

150 gr. (puliti) di tarassaco o di spinaci

100 gr. di pancetta arrotolata affettata fine

50 gr. di formaggio olandese

1-2 cipollotti

sale, olio extravergine q.b.

Esecuzione:

– Per prima cosa preparate la pasta. Sbucciate la patata, lessatela, passatela attraverso lo schiacciapatate e lasciatela raffreddare

– Versate in una terrina la farina, 2-3 pizzichi di sale fino, il lievito di birra sciolto in 2 dl. di acqua tiepida insieme al cucchiaino di zucchero, la patata schiacciata: mescolate il tutto energicamente con una forchetta; unite infine i 2 cucchiai di olio, sempre impastando con la forchetta (non usate le mani e, se proprio necessario, ungetele bene prima di toccare la pasta).  Otterrete un composto molto morbido e abbastanza appiccicoso

– Ungete il fondo della teglia e versate la pasta per focaccia;   ungetevi bene le mani per livellare il composto. Lasciate lievitare la pasta nella stessa teglia per 2 ore almeno, coperta con un tovagliolo, in luogo tiepido, fuori da correnti d’aria

– Mentre l’impasto lievita procedete con le altre operazioni: lessate il tarassaco con poco sale, scolatelo e strizzatelo

– In una padella antiaderente fate rosolare i cipollotti affettati con un filo d’olio, quindi unite il tarassaco tritato grossolanamente e fate insaporire

– Tagliate a cubetti il formaggio olandese

– Trascorso il tempo necessario per la lievitazione scoprite la pasta che avrà raddoppiato il proprio volume e procedete alla decorazione della focaccia, ma intanto accendete il forno a 180°

– Distribuite sulla superficie il tarassaco a fiocchetti e spargete di cubetti di formaggio olandese

– Ora su tutto stendete le fettine di pancetta ricoprendo l’intera superficie della focaccia

– Infornate e fate cuocere per circa 25 minuti; durante la cottura vedrete la focaccia crescere vistosamente per poi livellarsi allo spessore di circa 3 centimetri

– Terminata la cottura spegnete il forno, attendete un momento prima di aprire ed estrarre la focaccia: consiglio anzi di lasciarla per una mezz’oretta nel forno spento prima di gustarla. Se l’esecuzione è stata corretta, gusterete una pasta soffice e leggera ma dal bordo deliziosamente croccante; la pancetta, leggermente abbrustolita, conferirà un gusto particolarmente goloso. Se a questo punto siete curiosi…provatela!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.