TRECCIA CIAMBELLA CON PINOLI E GOCCE DI CIOCCOLATO

image

Quella che vi propongo in questo post è una alternativa alla comune ciambella casalinga, una variante più ricca per una merenda più golosa. Una manciata di gocce di cioccolato e una spolverata di pinoli ed ecco, come nella favola di Cenerentola, la zucca trasformata in cocchio. Beh…a questo punto eccovi la ricetta, non vi resta che provarla…

Ingredienti:

450 gr. di farina 00

2 uova intere

200 gr. di zucchero

125 gr. di burro light o margarina vegetale morbida con Omega 3 a basso contenuto di grassi

1 busta di lievito vanigliato per dolci

1 pizzico di sale fino

la scorza grattugiata di un arancio

60 gr. di gocce di cioccolato

25 gr. di pinoli

Esecuzione:

– Sulla spianatoia disponete la farina “a fontana”, versate al centro lo zucchero, il pizzico di sale, la scorza grattugiata dell’arancio e il lievito

– Rimescolate con una forchetta e subito incorporate le uova cominciando ad impastare

– Incorporate ora il burro a pezzetti (se è morbido non occorre liquefarlo)

– Lavorate ora  con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, morbido ma compatto

– Unite ora al composto le gocce di cioccolato, continuando a lavorare finché formeranno un impasto unico

– Dividete l’impasto in tre parti uguali e con ognuna formate un lungo cilindro (circa 50 cm.)

– Spargete sul cilindro centrale i pinoli premendo un po’ per farli aderire

– Sopra un foglio di carta da forno formate con i tre cilindri una lunga treccia, congiungetene quindi le estremità ottenendo così una ciambella

– Ponete in forno preriscaldato a 180 gradi

– Fate cuocere a 180 gradi per i primi 20 minuti poi abbassate la temperatura  a 160 gradi per altri 15 minuti

– Spegnete il forno e attendete un paio di minuti prima di aprirlo

– Sfornate quindi la vostra ciambella e spolveratela con zucchero vanigliato. Buonissima!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.