BOMBA DI CREMA AL CROCCANTE E CUORE DI CIOCCOLATO

bomba crema ciocco 3

Ho preparato questo dolce semifreddo per il pranzo di Natale e – credetemi – non è mia abitudine vantarmi, ma è veramente una bomba, una delle mie migliori creazioni. L’esecuzione richiede un minimo di pazienza e di manualità ma il risultato vi ripagherà abbondantemente.

Ingredienti per 8-10 porzioni:

8 tuorli d’uovo

240 gr. di zucchero + 2 cucchiai

500 gr. di panna da montare (divisa in 2 confezioni da 250 gr.)

30 gr. di cacao amaro

1 cucchiaino di caffè liofilizzato

1 bustina di vanillina

100 gr. di croccante alla mandorla

60 gr. di gocce di cioccolato

uno stampo da zuccotto del diametro di 20 cm.

pellicola per alimenti

Esecuzione:

Fasi preliminari:

– In un piccolo recipiente da fuoco versate il cacao, 2 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaino di caffè liofilizzato e una tazzina d’acqua; girate con un cucchiaio per amalgamare e fate fondere sul gas a fuoco lento, quindi lasciate raffreddare

– Tritate grossolanamente il croccante

Preparazione delle creme:

– Montate separatamente in due recipienti diversi i tuorli d’uovo con lo zucchero (4 tuorli e 120 gr. di zucchero per ogni crema) fino a che il composto sarà chiaro e spumoso; in una delle due preparazioni (quella che poi sarà la crema) unite anche la vanillina

A) Crema al croccante

– Montate 250 gr. di panna a neve ben ferma e incorporatela alla crema profumata con la vanillina, amalgamate con molta delicatezza per non smontarla, quindi unite il croccante tritato e rimescolate per distribuirlo uniformemente

– Foderate lo stampo da zuccotto con un foglio di pellicola abbastanza grande per ricoprire interamente la superficie interna

– Versate la crema al croccante, ricoprite con un altro foglio di pellicola e ponete in freezer

B) Crema al cioccolato

– Riprendete il secondo recipiente di crema e versate, un po’ per volta, il cioccolato fuso in precedenza preparato, rimescolando fino a che il composto sarà perfettamente omogeneo

– Montate la restante panna e incorporatela con delicatezza alla crema al cioccolato, indi unite le gocce di cioccolato

Fase finale:

– Riprendete dal freezer lo stampo con la crema al croccante e con l’uso di un mestolo versate al centro della crema al croccante, poco per volta, la crema al cioccolato; se avete lavorato bene, quando capovolgerete il semifreddo si vedrà all’esterno la crema al croccante, mentre la crema al cioccolato resterà racchiusa all’interno; meglio ancora – ma sarà tutto casuale – se qualche goccia di cioccolato si sarà fatta strada attraverso la crema: quando sformerete il dolce potrete ammirare una bella decorazione sulla superficie della calotta

– Sopra tutto stendete un altro foglio di pellicola e ponete in freezer almeno per 12 ore (ma potrete preparare questo dolce anche con largo anticipo e conservarlo in freezer fino al momento di utilizzarlo).

– Circa mezz’ora prima di servire il semifreddo estraetelo dal freezer, rovesciatelo su un piatto da dolce, togliete la pellicola e ponetelo in frigo (coperto dallo stampo); prima di portarlo in tavola lasciatelo ammorbidire ancora qualche minuto a temperatura ambiente.

E’ semplicemente fantastico!

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.