BROWNIES AL CIOCCOLATO

P1110879browniesalcioccolato

I brownies al cioccolato sono dolcetti di forma quadrata appartenenti alla cucina statunitense: il loro nome è dovuto al colore marrone scuro (brown=marrone). Ho avuto più volte l’ occasione di gustarli duranti i soggiorni a New York, nelle diverse varianti, ma i miei preferiti sono quelli preparati con cioccolato fondente e nocciole, dal gusto molto ricco, delizioso e goloso. La preparazione dei brownies risulta abbastanza semplice nè troppo lunga, il risultato gratificherà pienamente il vostro palato e dei vostri cari, familiari o amici che siano. Coloro che adorano il cioccolato potranno verificarlo! Da proporre come dessert ma anche come merenda per i vostri bambini.

Ingredienti: per 6 persone

gr. 175 di burro

gr. 200 di cioccolato fondente

gr. 60 di nocciole + gr. 10 (per cospargere la superficie)

gr. 100 di farina

2 uova intere

gr. 200 di zucchero

gr. 20 di cacao amaro in polvere

gr. 5 di lievito in polvere per dolci

1 pizzico si sale fino

Per la copertura:  gr. 125 di cioccolato fondente  – gr. 40 di burro  – 1 goccio di latte

Esecuzione:

In un tegame antiaderente, a fuoco medio-basso, fondete a bagnomaria il cioccolato fondente tagliato a pezzetti ed il burro, poi togliete dal fuoco ed incorporate bene il cacao in polvere, versandolo via  via con un setaccio. Dopo aver amalgamato il composto, lasciate intiepidire

* Nel robot/funzione sbattitore (mi raccomando: NON tritatutto!!!), montate le uova con lo zucchero; quando risulteranno chiare e bene spumose, unite un poco alla volta il composto di cioccolato e burro, rimescolando così da amalgamare bene il tutto

* Ora versate il composto in una capiente ciotola, unite poi la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale, quindi le nocciole dopo averle spezzettate grossolanamente e rimescolate il tutto con una frusta a mano fino a che non si sarà ben amalgamato

* In una teglia da forno rettangolare foderata di carta da forno (cm.28×20) versate l’impasto, distribuendolo uniformemente. Posizionando la teglia nel piano intermedio, cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35 min. circa. Lasciate riposare la torta per 10 minuti prima di estrarlo dalla teglia

* Nel frattempo avrete preparato la copertura (o glassa) al cioccolato: l’operazione è semplice; spezzettate il cioccolato e, in un tegamino antiaderente, fatelo fondere a bagnomaria. Una volta fuso, aggiungete il burro a pezzetti e proprio una goccia di latte tiepido, rimescolate con cura fino a che risulti una crema densa e omogenea. Lasciate intiepidire un po’

* Poi, dopo aver posto su una griglia la torta precedentemente un po’ raffreddata, ricopritene con la “glassa” di cioccolato ottenuta tutta la superficie, aiutandovi con un leccapentola al silicone (o una spatola) e cospargetela di alcune nocciole spezzettate.  Aspettate che la glassa si solidifichi, quindi tagliate la torta in quadrotti … ed ecco i vostri “cioccolatissimi” brownies pronti per essere gustati!! Potete consumarli anche freddi, avendo cura di riporli in frigo per almeno 1 ora e 1/2.


You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.