SPAGHETTI ALLO SCOGLIO

spag scoglio 11

Spaghetti allo scoglio, forse il più amato fra i piatti di pesce, immancabile sul menu di ogni ristorante. Data la varietà degli ingredienti può considerarsi più un piatto unico che un primo piatto.

Molte sono le varianti, dettate anche dalla fantasia del cuoco – professionista o dilettante. Se volete provare la mia potrete preparare in pochi minuti un ottima portata, con un successo assicurato. Questo piatto richiede una varietà di ingredienti che non è facile mettere insieme quando i commensali sono pochi. Per questo motivo utilizzo solitamente un “misto” di pesce, fresco o congelato, ma già predisposto per questo uso. Potete trovarlo nelle pescherie o nei negozi che vendono alimenti congelati o surgelati.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr.  di pesce misto per spaghetti allo scoglio; deve contenere in proporzioni variabili i seguenti ingredienti: mitili (cozze, vongole), molluschi (calamari, seppioline, polipetti), crostacei (gamberi, scampi). Il peso si riferisce al prodotto al netto dello scarto

4 gamberoni interi con testa e guscio

400 gr. di spaghetti

2 spicchi d’aglio

1/2 bicchiere di vino bianco secco

250 gr. di “pezzettoni” di pomodoro

una manciata di prezzemolo tritato

olio extravergine, sale grosso, peperoncino q.b.

Esecuzione:

– Eliminate gli occhi dei gamberoni (hanno un gusto amarognolo), tagliate la “barbetta” sotto la pancia e praticatevi una incisione in modo da rendere più facile la degustazione

– Lavateli e fateli rosolare 2 o 3 minuti con un po’ di olio in una padella antiaderente (abbastanza capiente per contenere poi gli spaghetti)

– Salateli, toglieteli dalla padella e depositateli in un piatto in attesa di utilizzo

– Ora riponete la padella sul fuoco,  unite gli spicchi d’aglio, versate il “misto pesce” e fatelo rosolare delicatamente aggiungendo, se necessario, ancora 1-2 cucchiai di olio

– Spruzzate un po’ di peperoncino, bagnate con il vino bianco e fate sfumare

– Distribuite sul pesce i pezzettoni di pomodoro e fate cuocere ancora per 3-4 minuti

– Spegnete, spargete i prezzemolo tritato e versate gli spaghetti cotti al dente

– Incorporate il condimento e riempite i piatti con questi deliziosi spaghetti

– Decorate infine ogni porzione con uno dei gamberoni precedentemente rosolati in padella

– Gustate subito questo delizioso piatto, bello anche nella sua presentazione.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.