MISTICANZA CON PANCETTA ARROSTITA

misticanza con pancetta 1

La misticanza è un misto di insalatine fresche, preferibilmente selvatiche, da gustare rigorosamente crude condite con olio, aceto, sale, pepe. Il termine proviene dall’Italia centrale ma ora è diventato di moda e potete trovarlo sul menu di molti ristoranti. Gli ingredienti della misticanza sono estremamente variabili: radicchi di campo, rucola selvatica, valeriana, pimpinella, spinacino, crescione, erbe aromatiche, l’elenco sarebbe infinito. Se non conoscete le erbe di campo o non avete la possibilità di raccoglierle, potete trovare la misticanza anche al supermercato, già mondata e lavata, confezionata in busta.

Con la misticanza potete arricchire la tavola con un antipasto gustoso, stuzzicante e fresco ad un tempo: condite le erbette con pancetta dolce arrostita, ancora calda, ed il suo sugo di cottura. Ecco come prepararla.

Ingredienti per 4 persone:

150 gr. di misticanza

150 gr. di pancetta dolce affettata fine

sale fino

qualche goccia di angostura o di aceto balsamico di qualità

Esecuzione:

– Mondate e lavate le erbe della misticanza (se non l’avete acquistata già pronta) e con le forbici tagliatele in due o tre parti per ridurre il volume

– Scaldate a fiamma viva una padella antiaderente e quando sarà rovente introducete qualche fettina di pancetta

– Fatele rosolare vivamente aggiungendone via via 2 o 3 per volta fino ad esaurimento dell’ingrediente

– Quando tutta la pancetta sarà ben arrostita versatela sull’insalata calda, con il suo sugo di cottura

– Condite con sale e qualche goccia di angostura o di aceto balsamico e gustate subito.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.